Piano dei Corsi

PIANO DEGLI STUDI
L’Istituto Tecnico Industriale Statale “ENRICO FERMI”, gestito fino al 2008
dall’Amministrazione Provinciale di Modena, è ora divenuto Istituto Tecnico Statale.

Da più di cinquant’anni prepara giovani e ragazze in importanti settori tecnico-scientifici:
CHIMICA
ELETTRONICA
INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI
Offrendo:
• Programmi aggiornati e attenti all’evoluzione dei processi produttivi.
• Laboratori moderni, efficienti ed attrezzati per continue verifiche sperimentali.
• Una struttura, accogliente e capace, dotata di ampi locali a misura di studente.
BIENNIO PROPEDEUTICO
I programmi attualmente in vigore contengono alcune caratteristiche di sicuro interesse,
finalizzate a formare una solida base di cultura scientifica, tecnica ed umanistica.
Fin dalla prima classe vengono introdotte materie quali Diritto ed Economia, Scienze
integrate (Fisica e Chimica), Tecnologie informatiche per l’utilizzo delle reti e dei personal
computer.

Tabella1
Le ore indicate con asterisco * sono di laboratorio e di codocenza.
** Scienze e tecnologie applicate è riferito all’insegnamento che si caratterizza per il maggior numero
di ore nel successivo triennio.
INDIRIZZO CHIMICA E MATERIALI
La chimica, nell’odierna realtà post-industriale, è soprattutto la scienza del ripristino e della
tutela dell’equilibrio ambientale, del corretto uso delle risorse energetiche, della
conservazione dei cibi, e della ricerca farmacologica. Il corso si giova della sistematica
introduzione dell’informatica. Nel territorio modenese il totale dei diplomati in chimica è
relativamente basso se rapportato ad altri indirizzi, scegliere chimica significa quindi creare
le premesse per ampie opportunità occupazione e un solido punto di partenza per chi
desidera proseguire gli studi. Statisticamente il corso di chimica registra l’adesione della
maggior parte delle studentesse al termine del biennio. Per questo motivo la scuola
asseconda tale preferenza e riserva il 30% dei posti disponibili nelle prime classi alle
ragazze.

tabella2
Le ore indicate con asterisco * sono di laboratorio e di codocenza.
INDIRIZZO ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA
L’elettronica è presente in tutte le industrie e nel terziario. Il continuo e sempre più rapido
progresso tecnologico è in gran parte fondato su questa disciplina, che ha trovato a sua volta
enormi sviluppi nel settore dei computer e della microelettronica.
Tutte le materie d’indirizzo sono organizzate sulla base dei più recenti sviluppi dell’elettronica
e dei sistemi informatici.
Tali competenze sono oggi indispensabili alla formazione del perito, nel quadro delle odierne
esigenze dell’industria e delle professioni tecniche.
Scegliere questo indirizzo significa quindi acquisire conoscenze tra le più interessanti e
attuali, con ampie possibilità occupazionali e di prosecuzione degli studi.

Tabella3
Le ore indicate con asterisco * sono di laboratorio e di codocenza.
INDIRIZZO INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI
Il diplomato in questo indirizzo può trovare inserimento in aziende di ogni settore industriale
e del terziario, ed in particolare in quelle ad alto contenuto tecnologico del settore
dell’informatica e delle comunicazioni (ICT).
Esprime le proprie competenze nel campo della progettazione, installazione e gestione di
sistemi informatici, reti di computer, sistemi multimediali e apparati per la trasmissione dati.
Ha particolari competenze relative a software e hardware dei sistemi informatici, allo sviluppo
di applicazioni e tecnologie WEB, alle reti di comunicazione sia a livello locale che
geografico.
Possiede conoscenze pluri-disciplinari riferite a tecnologie informatiche ed elettroniche,
programmazione in linguaggi di alto livello, dispositivi ed apparati per reti di calcolatori,
normativa in materia di sicurezza , lingua inglese.
Dispone di conoscenze e competenze che consentono il proseguimento degli studi presso
qualsiasi facoltà universitaria.

Tabella4
Le ore indicate con asterisco * sono di laboratorio e di codocenza.
COMUNICAZIONE SCUOLA – FAMIGLIE
Durante l’anno scolastico si svolgono incontri periodici tra studenti, genitori e insegnanti,
momenti indispensabili per una proficua collaborazione educativa tra la scuola e le famiglie.
Il Fermi ha inoltre attivato nuovi ed efficienti canali di comunicazione e di ascolto: possibilità
di contattare i docenti via e-mail, invio delle circolari direttamente alle famiglie via posta
elettronica, uso degli SMS per l’invio di avvisi e comunicazioni urgenti, costante
aggiornamento del sito Web.
ACCESSO ED ISCRIZIONI
Il Fermi può ospitare fino a un massimo di 800 allievi.
Ogni anno le modalità di accesso sono comunicate alle scuole medie di tutto il territorio
modenese. Il diploma rilasciato dal Fermi consente l’accesso a tutte le facoltà universitarie.
Iscrizioni a gennaio.
L’Istituto “Enrico Fermi” è in Via Luosi 23, a pochi passi dal centro storico. E’ raggiungibile
dalle stazioni ferroviarie e delle autolinee tramite la linea 1 dei trasporti urbani Atcm.
Per ulteriori informazioni su iscrizioni, appuntamenti e visite guidate rivolgersi alla Segreteria:
– Mattino: dal lunedì al sabato ore 10.00 – 12.30
– Pomeriggio: dal lunedì al mercoledì ore 17.00 – 18.45; il giovedì ore 15.00 -17.00
– Da metà giugno a fine luglio tutte le mattine e solo i pomeriggi di lunedì e giovedì.
– I primi 20 giorni di agosto, solo mattino.

Archivio news

Calendario impegni

giugno 2017

lun mar mer gio ven sab dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30